Hotel Parigi 8 :  arte e scrittura

Vera e propria parentesi al di fuori del tempo, il Pavillon des Lettres coniuga l’arte della scrittura e l’estetica dell’arredamento per rendere omaggio ai talenti conosciuti e nascosti della letteratura francese ma anche internazionale.

La storia, quella di un incontro con un arredatore fuori dal comune, Didier Benderli. Scambio con un appassionato...

Didier Benderli riassume il suo progetto come l’alleanza delle arti, coniugare la letteratura, la pittura e la scultura per creare un dialogo sottile tra questi componenti. 

Giochi di colori e di materie, il concetto oppone materie grezze a materie di seta e sensuali che permettono di creare delle sensazioni fisiche in complemento al piacere intellettuale della lettura.

   Fotogallery